mercoledì 6 giugno 2007

Cernia al cartoccio con vongole


Ingredienti per 4 persone

800 gr cernia
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
200 gr vongole
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo tritato
sale pepe
farina
4 foglio di carta da forno 20 per 20 cm

La cernia in questione per essere un pesce discreto ha bisogno di essere di una pezzatura che supera il kg pertanto dopo averla sfilettata ne avanzerà un po' che si può usare per far un buon ragu per dei rgatoni o dei paccheri ad esempio.

Passare i 4 trancetti di cernia nella farina salata e pepata. Rimuove la farina in eccesso e passare il tutto in una padella ben calda, a casa meglio se antiaderente.
per 3 4 minuti aggiungere lo scalogno tritato e l'aglio, sfumare con del vino bianco, aggiungere il prezzemolo.

Mettere i fogli di carta da forno sopra 4 piatti fondi (servirà a non far uscire il liquido) e adagiarvi sopra le cernie mettere 5 6 vongole ancora chiuse e far combaciare le estremità opposte dei fogli di carta e usandopo una cucitrice chiudere il con due punti (si può anche usare dello spago da cucina).

Cuocere per 10 12 minuti a 160 gradi

Le vongole si apriranno per il calore nel forno. Servire le i cartocci anocra chiusi.

3 commenti:

Adriano ha detto...

dà l'idea di essere uno spettacolo sto piatto..

chiara ha detto...

Squisito!!! Bisogna proprio che un giorno di questi mi metto in macchina e faccio questi 600km per venire al tuo locale!! :)))

la sara ha detto...

torno alla carica qui, ma quella bella cosina che c'è nel post del 18/5...posso stressarti per chiedertene la ricetta ? mi fa venire appetito solo vederne le foto senza neppure conoscerne gli ingredienti...
grazie, se puoi...