giovedì 21 giugno 2007

Vitello tonnato: interpretazione. Con maionese ai ricci di mare e wasabi




Ingredienti per 4 persone:

500 di magatello di vitello
500 gr di tonno a trancetto
10 gr ricci di mare
3 gr wasani in polvere o 5 di grattugiato fresco
50 gr di maionese

sale
pepe
foglie di shiso vioa e verdi

In una casserula dopo averlo arrotolato con dello spago scottare in olio extravergine il vitello per 5 minuti. Cuocere a 100 gradi per ore. La temperatura interna dovra essere attorno ai 52 55 gradi.

scottare il tonno 1 minuto per lato e tagliare sottile.

mischiaredue goccie di h20 con la polvere di wasabi e aggiungre alla maionese, aggiungre dunque i ricci di mare. Intramezzare una fetta di tonno a una di arrosto e versare sopra la maionese ai ricci e wasabi. Tagliare lo shiso a julienne e servire

1 commento:

loste ha detto...

Buonasera Capo,
prima di tutto ti debbo chiedere scusa: sui commenti al post precedente, preso dall'emozione, ho scritto una parolaccia.
Parliamo di questa ricetta.... Bene la "bassa temperatura" è una soluzione non provata, ne ho viste di tutti i colori: pentola a pressione, lessatura, forno per 10 minuti, risultati: duro, durissimo, immangiabile.
Grazie come sempre.
Marco

P.S. Aoh conosci nessuno che necessita di un barattolo di lecitina ?