giovedì 3 gennaio 2008

Hotel Mon Amour



Sono più buono, lo dicono gli occhietti dei mei ragazzi, che stanchi mi dicono chef, meglio che quando nasce Tommaso ne fai un altro subito così non ci stracci le palle tutto il giorno. E io, no non è che io sono più buono è che forse dopo due anni che vi straccio le palle qualcosa è entrato dentro quelle teste bacate di ventenni brufolosi che avete. Dicia.mo dai che è una via di mezzo. Diciamo che era l'ultimo giorno dell'anno e che in conclusione è stato un anno positivo. Diciamo che con il ristorante pieno anche per la sera del trentuno proprio scontento non ero. Mettiamo invece che hai quattro posti liberi che potrebbero essere sei. Che l'hotel vicino al ristorante ti chiama e ti prenota per quattro alle dieci. Mettiamo che il sorriso ti si allarga un attimo. "fully booked" che bel termine. Mettiamo che sono le due del pomeriggio. E come per incanto scatta l'idea del last minute cenone di san silvestro e dici di no ad una serie di coppie coppiete e gruppetti di amici che sentono che fuori fa freddo e che una serata al ristorante ci può anche stare. Dico di no. Il ristorante è pieno. Ore 20.16 col sorriso sulle labbra, Chiama l'hotel per dirmi che il quattro disdice, e tutta la mia bontà se ne va a culo d'incanto. E dico "scusi ma se io prento da voi e disdico all'ultimo minuto quanto pago?" e lei "circa l'ottanta per cento" "dunque se non sbaglio il cenone qui costa cento euri e l'ottanta per cento è dunque ottanta euri giusto?" "beh direi di si"..... Riattacco del resto sono buono no... e a questo punto mi vien da pensare: anche un po coglione.

4 commenti:

loste ha detto...

Capo se non hai già staccato fattura non commento più. Fallo cosa aspetti, poi parliamo ma intanto hai staccato, per il totale importo ... non per l'80%.
Buono sì ma mica .... fino in fondo :)))
Marco

Fabio ha detto...

eheh dai peggio per sti babbazzi dei clienti dell'hotel... la cena, manco a dirlo, era da paura... e complimenti anche per i vini abbinati! mmm quello Chardonnay... auguri ancora di buon anno! Fabio

maricler ha detto...

Happy new year, happy cook! Ma vacanze nulla nulla?

Ale ha detto...

E se invece dell'Hotel vicino fosse stato un acerrimo concorrente :-)

Complimenti per il Blog e soprattutto per i piatti...