mercoledì 14 gennaio 2009

lesson number one: cutting veggies

4 commenti:

zuppa ha detto...

Orca, Già da ordini!

Anonimo ha detto...

Oddio, ti stai preparando sul serio a levare le tende? :-)

Anonimo ha detto...

ciao chef!
innanzitutto vorrei farti i complimenti: ho finito di leggere tutte le ricette pubblicate nel blog e sono davvero particolari e molto curate. In attesa di avere i soldi per provare la tua cucina a Milano penso che andrò in caccia dei peperoncini per i tuoi spaghetti a Porta Palazzo, a Torino...chissà se li troverò.
Data la tua grande dimestichezza con le tartare di pesce mi piacerebbe avere un tuo parere in merito alla tartare di triglia: è possibile mangiare tale pesce crudo? é vero che potrebbe contenere dei batteri?
grazie per l'aiuto.
Lu'

Geraldine ha detto...

sempre piu bello Tommy !
saluti