martedì 1 luglio 2008

Serious Cooking


























Direte che son cose da ragazzi, ma provate un pò voi a prendere le ricette che vi da una pediatra, e a spaventarvi nel leggere, vocaboli come, omogeneizzato, brodo liofilizzato crema di riso e roba del genere. Sono assolutamente spiacente e mi scuso con tutte le aziende produttrici, ma credo che il piccolo Cavallaro farà poco uso dei loro prodotti.

Ecco dunque la mia personale interpretazione della prima vera pappa fatta per Tommasino oggi.

Ingredienti

1/2 carota
1/3 costa di sedano
1 patatina novella
1/3 zucchina media
1 foglie del finocchio un ciuffo
20 gr fesa di fassona piemontese

1 cucchiaino di Olio del Conte

20 gr di riso profumato thai selezione Aschei

1,2 litro di acqua

Procedimento

Pelare e mondare le verdure tagliandole a pezzi grossolanamente. Portar a ebollizione l'acqua con le verdure e la carne tranne il ciuffetto di finocchio. Lasciare sobbollire per almeno mezzora. Aggiungere il finocchio e lasciare in infusione per 20 minuti. Passare il tutto. Aggiungere il rispo e cuocere dolcemente per 25 minuti.

Con un frullatore a immersione frullare aggiungendo mezzo cucchiaino di olio del Conte. Servire tiepida. con ancora mezzo cucchiaino di olio.

Che viaggio ragazzi.... devo dire esame superato, mangiata un bel pò.

Per le mamme e i papà: nel caso il pupo non la finisse, aggiungere qualche grano di sale, ancora un filo d'olio e finitevela voi. : )

11 commenti:

Sere ha detto...

Un sorriso.....

bacco ha detto...

Eh eh eh viene su come Jacopo...

Anonimo ha detto...

Anch'io non ho mai usato gli omogeneizzati e i prodotti liofilizzati.
I miei figli sono cresciuti benissimo ora sono grandi e belli, e sani.
Ciao Mara

Anonimo ha detto...

Dimenticavo di farti i complimenti per il tuo campione è bellissimo, e dalla foto sembra che apprezzi la sua pappa. Ciao Mara

max - la piccola casa ha detto...

Grande!!!! sarà la prima pappetta che preparerò a suo tempo per la mia piccola Ginevra nata 20 giorni fa!!!

Loste ha detto...

Bé io ne facevo sempre di più di quella che serviva... e poi me la mangiavo ... quando puoi aggiungere latticini prova con uno stracchino... egle begliscsima e buonicssima ... o porca scto scbavandlo sculla tasctierla

Ciao Capo
Marco

aqmfq

MarinaV ha detto...

Eccezionale!

marcella candido cianchetti ha detto...

eccezzionale

cuoca compulsiva ha detto...

Bravissimo!!! così si pensa, e si agisce da bravo genitore!! non ho figli, haimè.... ma è una cosa che mi sono sempre ripromessa di fare se mai la sorte mi sorridesse: dal loro amore vero anche con il cibo!

Anonimo ha detto...

E bravo papà ... ma è semplice , per un big della cucina come te !...Noi povere mamme ... cosa facciamo? Caterina

Fabrizio ha detto...

grande!
che fortuna ad avere un papà così!
(alla faccia della Plasmon)